Claas ARION 420 CIS

Il settore delle macchine polivalenti è in rapida espansione. Tutti gli imprenditori agricoli, dal...


Read More...

John Deere 6930 Prem...

Nel panorama agricolo moderno i trattori con cambio a variazione continua stanno prendendo sempre...


Read More...

Deutz-Fahr Agrofarm ...

Il segmento di trattori con potenza dagli 80 ai 110 cv è molto importante per...


Read More...

John Deere 8530

one
Nella moderna agricoltura i trattori con cambio a variazione continua stanno prendendo sempre più piede: Fendt da anni offre tutta la sua gamma da 95 a 360 cv esclusivamente con il cambio Vario, JD con l'introduzione delle serie 30 offre la possibilità di scegliere tra cambio Semi PS o PS e IVT su tutta la gamma da 110 a 330 cv, e anche le altre case costruttrici progressivamente allargano il loro portfolio di offerte nel campo delle trasmissioni a variazioni continua.

John Deere 7530 E-Premium

0001
Il segmento di potenza che va dai 180 ai 220 cv è fondamentale per l’agricoltura Italiana: trattori versatili che possono far tutto: dall’aratura, alla preparazione, alla semina in combinata, senza dimenticare i trasporti.

In questo articolo analizzeremo il 7530 E-Premium modello di punta della gamma John Deere 7030 Premium un 190 cv maneggevole,  compatto, e caratterizzato dall'esclusivo sistema "Ibrido" che permette di avere vari vantaggi.

Claas Arion 520 CIS

000Molte aziende non possono fare a meno di un trattore a 4 cilindri. Perché i suoi vantaggi sono evidenti: è compatto e maneggevole, ha buone capacità con il sollevatore frontale ed ha un ridotto peso totale. Ma capita sempre più spesso che il “piccolo” 4 cilindri debba fare anche il lavoro del “grande” 6 cilindri.
Numerosi sono i modelli dei vari marchi che affollano la fascia di potenza compresa tra i 100 cv ed i 170 cv,macchine sempre più versatili. Da un recente passato ritroviamo in questa fascia anche il marchio Claas, che propone due serie del progetto ARION.

Seminatrice Aguirre Bota 3 metri

01
L’attuale congiuntura economica impone in tutti i settori una maggior attenzione soprattutto alla riduzione delle spese, fatto questo che, unito all’avverso andamento climatico dell’ultimo inverno, ha spinto molti addetti agricoli a cercare metodologie alternative per la semina dei cereali autunno vernini; le copiose precipitazioni hanno infatti impedito una corretta preparazione dei terreni e provocato l’impossibilità di entrare in campo con pesanti e agronomicamente poco efficienti (in tali condizioni) macchine combinate.

Il passo nei trattori 4WD

3
In riferimento alle numerose discussioni in cui si esalta il passo lungo di un trattore come caratteristica essenziale per la trattività della macchina, che da sola basta a determinare la superiorità di alcuni mezzi rispetto ad altri, voglio provare a fare un po' di chiarezza sull'argomento, attingendo alle poche cose che ci sono state dette nel corso di Meccanica Agraria. Non ho le pretese di possedere la verità assoluta e tutte le competenze tecniche proprie di un ingegnere meccanico per cui, se sbaglio in qualcosa, correggetemi pure.


More Articles...

  1. Same Tiger SIX 105
  2. Il Ciliegio ad Alta Densità
  3. Emissioni inquinanti nei motori Diesel
  4. Gestione innovativa delle Cover Crop