Trattori

New Holland T6080

intro_640x480_2

Il segmento di potenza che va dai 130 ai 180 cv è fondamentale per l’agricoltura Italiana: trattori versatili che possono far tutto: dall’aratura, alla preparazione, alla semina in combinata, senza dimenticare i trasporti.


 

La serie T6000 Range e Power Command va a sostituire la serie TM Small Frame (dal 120 al 155). Tutta la gamma è dotata di motore common rail e dispositivo power boost EPM (Engine Power Managment) che permette di incrementare la potenza nei lavori alla PTO e trasporto, con maggiore elettronica e comfort (garantito dalla cabina e assale anteriore ammortizzati disponibili di serie a seconda degli allestimenti), oltre ad avere la possibilità di montare gli esclusivi sistemi Super-Steer e Fast-Steer per incrementare ulteriormente la manovrabilità e la polivalenza della macchina.

In questo articolo analizzeremo il T6080, un 160 cv tuttofare che ha avuto un buon successo di vendite nei primi due anni di commercializzazione in Europa e anche in Italia.

Comments  

 
+3 #27 giovann.v 2012-12-12 07:02
t6080 cofano basso da 12/2007 a 11/2009 con numeri di telaio Z*BK fino a 40000 cofano alto assieme al 6090 da 11/2009 fino a 01/2011 con telaio Z*BK da 40000 a 50000
 
 
+1 #26 Gian81 2012-12-11 20:27
Il T 6080 dal 2007 al 2010 o inizio 2011, mentre il T 6090 dal 2009 al 2010 o inizio 2011.
 
 
-2 #25 -Claas90- 2012-12-10 21:50
da che anno a che anno sono stati prodotti i 6000? (6080-6090)
 
 
0 #24 OCZEXTREME 2012-07-22 14:18
Sto lavorando in una fattoria che ha un TM190 e T6080. E secondo Il boss la T6080 capo è più problematico a livello di elettronica. Ma può essere dovuto avere ruote spruzzatura...
 

You have no rights to post comments