• MOTORE: John Deere Power Tech Plus 9000 cc (106,5 x 127) common rail a controllo elettronico 4 valvole per cilindro, turbo intercooler  VGT, e ERG esterna, filtro DOC+DPF, Vistronic sistema di raffreddamento a ventola controllata elettronicamente con tecnologia PUSH FAN.
  • TRASMISSIONE: a variazione continua John Deere  Infinitely Variable Transmission (IVT), AutoClutch, PowerZero, inversore a ritmo variabile e dispositivo FieldCruise, gamma di velocità Infinita – da 0,05 m/h a 42 km/h.
  • PTO: Indipendente a dischi multipli raffreddati ad olio, frenatura ed inserimento elettroidraulico, albero da 45 mm a 20 scanalature 540/540R e 1000 giri/min.
  • IMPIANTO IDRAULICO: Sistema a pressione e flusso compensati, load sensing con pompa dedicata a portata e pressione variabile 163 litri/min.
  • DISTRIBUTORI IDRAULICI: 6 distributori idraulici a controllo elettronico: neutrale, sollevamento, abbassamento e flottazione. Flusso regolabile con compensazione di temperatura. Trattenitori selezionabili. Valvole di ritegno del carico e dispositivi di rilascio.
  • SOLLEVATORE: A comando elettroidraulico con sistema di rilevamento dello sforzo alle parallele inferiori e radar. Ammortizzatore del sollevatore. Comando esterno, capacità massima di sollevamento alle rotule: 7847kg
  • ASSALE ANTERIORE: ammortizzato TLS II con slittamento limitato del differenziale.
  • CABINA E COMANDI: Cabina CommandView dotata di impianto di climatizzazione ClimaTrack con controllo automatico della temperatura, sedile Active Seat e comandi CommandARM; livello rumorosità in cabina di 74 dB(A) senza dimenticare la predisposizione per il sistema di guida automatica Autotrack, e retrovisori a regolazione elettrica.
  • IMPIANTO DI FRENATURA: Pneumatico omologato 200 q.li con gancio D3.
  • PNEUMATICI: Michelin Mach X Bib ant: 600/70 r 30 e post: 710/70 r 42
  • ZAVORRATURA: 2 x 250 kg per ruota posteriore, zavorra anteriore assente.
  • Peso con pieno di gasolio: 120 q.li (circa 500 litri di gasolio)
  • Distribuzione dei pesi:
  • Ant: 45 q.li (37%)
  • Post 75 q.li (63 %)
  • ATTREZZATURA UTILIZZATA
  • Prova effettuata con Ripuntatore CMA DP11-350P larghezza di lavoro 3,5 metri, 11 ancore rullo paker da 350 mm, e ruote di profondità, peso: 24 q.li., profondità di lavoro circa 25-30 cm.
04_1600x1200 05_1600x1200

Terreno

Il terreno protagonista della prova è di medio impasto (franco), in condizioni secche, e pestato per il trapianto della coltura precendente (bietole da seme).

E' stata fatta anche l'analisi della tessitura del terreno presso il laboratorio dell'Università di Pisa.

analisi_terreno_1600x1200



Triangolo della tessitura (terreno Franco, quindi medio impasto).

triangolo

You have no rights to post comments