Trattori

Deutz-Fahr Agrofarm 430 profiline

Sterzo, motore e cambio

La sterzata è ottima e abbondante, si gira in un fazzoletto grazie al cofano "sciancrato" e alla compattezza generale del mezzo. Da notare però che in condizioni di svolta massima e contemporanea oscillazione massima dell'assale la gomma destra tocca il compressore d'aria; il tutto si risolve semplicemente limitando leggermente la sterzata con le apposite viti di registro.

16

Al momento il mezzo non ha ancora trainato carichi elevati, ma è piacevole notare come il motore si adatti aumentando e riducendo la potenza erogata in presenza di salite e discese per mantenere costante la velocità (limitata a 42 km/h). Si scalda in fretta e la lancetta della temperatura non ha mai raggiunto la tacca centrale.

Il motore è un mezzo gioiello per i cv che ha: grintoso e corposo. I consumi sono di difficile valutazione perché la macchina è usata per fare di tutto e a volte si cambiano due o tre attrezzi nella stessa giornata. Oltretutto ha troppe poche ore per giudicare obiettivamente il consumo. Ho potuto valutare il consumo orario con l'erpice rotante da 3m, valutato in circa 12 l/h.

A proposito di gasolio devo fare notare che la forma del serbatoio è anomala e di difficile riempimento; oltre al fatto che il tappo non ha una catenina per tenerlo attaccato al serbatoio, quest'ultimo oltre i 3/4 di riempimento fatica ad essere riempito. E' necessario rallentare di molto l'erogazione per dare modo all'aria di uscire dall'imboccatura con evidenti bolle intermittenti; ciò nonostante fare il pieno completo è arduo.

Il cambio in se non è male, le velocità sono ben spaziate ma non mi piace affatto la posizione delle stesse. La 1° è in basso a sx, la seconda in alto al centro e così via, con la 5° in basso a dx; nel passaggio da 1° a 2° però si perde troppo tempo e se non si allunga abbastanza il motore, all'innesto si scende sotto il regime minimo con conseguente sobbalzo. Una configurazione di tipo automobilistico con la 1° e 2° sulla stessa linea avrebbe migliorato molto la cambiata, lasciando la 5° (usata solo su strada in pratica) nella posizione in alto a dx (tra tutte la posizione più scomoda da raggiungere). 

04_1

Anche le 3 marce sono carico hanno al giusta spaziatura e l'innesto è particolarmente dolce, si nota quasi una specie di slittamento della frizione nell'innesto. Nota dolente del cambio a mio avviso è la leva delle marce, posta in basso sotto il bracciolo multifunzione: è corta, dura, difficile da raggiungere e con disposizione delle marce a "X". Ovvero per passare dalla marcia stradale (veloce) a quella da campo (media) bisogna spostare in diagonale la leva (da avanti sx si deve mettere dietro dx), la marcia lenta invece è subito dietro la marcia veloce e la marcia super ridotta di fronte a quella media. Scomode. Oltretutto non le trovo molto sincronizzate ma ciò può essere imputato alle poche ore. Appena consegnato la leva addirittura sembrava quasi bloccata. 

17

Comments  

 
0 #3 Ducati TB 2012-07-02 13:58
In my opinion you wrong forum

greetings
 
 
-1 #2 coach8outlet 2012-07-02 12:04
chanel[COLOR=#000000] [FONT=Simsun] For Sale incorporates a very big assortment of handbags and bags to be able to it really is credit ratings. On the other hand, just one case that's considered to be your brand's most well-known handbag because it is start would be the [/FONT][/COLOR]chanel[COLOR=#000000] [FONT=Simsun] A couple of.Fityfive. This can be a timeless tote constructed with fantastic buckskin, and contains the amazing evident quilted design and style onto it. This kind of handbag was designed by simply Coco [/FONT][/COLOR]chanel[COLOR=#000000] [FONT=Simsun] in 1955, and even till these days, quite a few superstars are usually noticed holding it. The case took its identify in the particular date of that kick off, that was February 1955.Which means that feel comfortable to invest in a lot of these top-quality eluxury [/FONT][/COLOR]borse chanel[COLOR=#000000] [FONT=Simsun]. Appear to get these people! And is also element of it is allure and even charm..[/FONT][ /COLOR]
 
 
+1 #1 Gian81 2012-06-03 15:19
Ho spostato qua gli ultimi messaggi, in modo che chi abbia bisogno di informazioni le trovi più agevolmente. Continuate pure in quest'altra discussione:



http://www.tractorum.it/forum/trattori-da-campo-aperto-f5/deutz-fahr-agrofarm-430-profi-line-10141/index2.html
 

You have no rights to post comments