Tractorum TRACTORUM.IT
Categoria principale: Articoli delle Prove

Deutz-Fahr Agrofarm 430 profiline

Manutenzione

Ne ho fatta poca al momento. Lo smontaggio e rimontaggio dei filtri aria cabina non è comodissimo a causa della posizione e della durezza del ritegno a molla. 

19

Il cofano si solleva agevolmente e abbastanza grazie al pistoncino che lo mantiene in posizione e ne alleggerisce il peso durante l'operazione. I fianchetti laterali si rimuovono senza chiavi grazie ad un sistema ad incastro che sul subito non appare chiaro, ma leggendo le istruzioni riportate sul manuale e facendo un po' di pratica si comprende meglio e alla fine lo si approva. Da notare il rivestimento termo riflettente affinché il calore non li danneggi (sono in materiale plastico) 

26 27 28

Il filtro aria motore invece è molto comodo e pratico da smontare e rimontare, così come la griglia di protezione tra i due strati di radiatori. La pulizia del radiatore posteriore però è ostacolata dallo scarso spazio per introdurre la pistola per l'aria compressa. 

20 21

Il tappo per il rifornimento dell'olio motore posto sulla testata poi è una vera presa in giro, è circondato da fasci di tubi che lo rendono irraggiungibile, figurarsi introdurre olio da li. 

07_1

Il vero problema però è il cambio del filtro olio motore, reso difficoltoso dai raccordi flessibili (ma corti) del condizionatore e dalla vaschetta del liquido refrigerante posta 3 dita al di sopra. In pratica bisogna svitare il serbatoio del liquido (due viti sotto di esso) e forzare i raccordi per scostarli quanto basta per estrarre il tappo e il filtro che rimane attaccato ad esso. Al cambio è stato necessario allentare leggermente il raccordo del condizionatore per poter anche ruotare il collegamento rigido a 135°. Procedura uguale ma opposta per inserire quello nuovo. Non va bene e da un mezzo in circolazione da un paio di anni non mi aspettavo questo errore lampante. 

08_1 09_1 10_1

I filtri del gasolio (impurità e separatore acqua) sono ben accessibili e entrambi sul lato destro come il filtro olio motore. 

22

Pochi e abbastanza comodi i punti di ingrassaggio, eccezione fatta per i due ingrassatori dei cilindri di sterzo  lato interno della macchina. In pratica sono ardui da raggiungere, bisogna essere in due e mettere alternativamente una ruota in un avvallamento in modo da inclinare l'assale anteriore.

11 23

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare la nostra privacy policy.

  Io accetto i cookie per questo sito. Accetto