Tractorum TRACTORUM.IT
Categoria principale: Articoli delle Prove

Hurlimann PRINCE 55

Recensione Prince 55L' agricoltura italiana è caratterizzata da migliaia di variabili e migliaia di vocazioni diverse; negli ultimi anni sono aumentati gli ettari lavorati dalle imprese agromeccaniche che utilizzano macchine sempre più potenti e performanti In tempi recenti si è affermata una nuova figura in agricoltura: l'Hobbista. Premessa: l' agricoltura "part-time" esiste da sempre, ma attualmente sono molte le persone che si "rifugiano" in campagna, magari nella speranza di vivere una vita più sana e meno stressante di quella di città. E spesso mirano ad avere un abitazione rurale con un "fazzoletto" di terra, da coltivare la domenica e nei momenti di riposo lavorativo.
Queste persone possiedono un piccolo trattore tuttofare, adatto per tutte le situazioni e che da soddisfazione nell'uso; tutto questo ad un costo relativamente accessibile.
Questo piccolo trattore tuttofare però, non deve essere considerato un "surrogato" del "vero" trattore: questo genere di mezzo viene impiegato anche da professionisti nelle colture specialistiche e anche dalle ditte di manutenzione del verde pubblico e privato. Questo perché le dimensioni compatte e il peso contenuto li rendono adatti ad introdursi sotto le serre, nei frutteti e nei parchi pubblici.


Stiamo parlando della categoria di trattori "compatti" con potenza fino a 60cv, in questa recensione parleremo del prodotto di Same Deutz-Fahr.

A seconda dei colori e del marchio, lo troviamo denominato:

  • Same solaris 35 45 55
  • Deutz Agrokid 210 220 230
  • Lamborghini R1 35 45 55
  • Hurlimann Prince 35 45 55

Abbiamo potuto utilizzare il "prodotto" SDF in veste Hurlimann,versione 55, di recente acquisto da parte di un Ente comunale.

001 002

Di seguito vengono riepilogati i dati dei 3 modelli presenti a listino.

Nella tabella ritroviamo tutti i dati essenziali dei motori adottati:

003


Il motore ha la gestione elettronica del sistema di raffreddamento tramite un sensore di temperatura la ventola si attiva quando il motore raggiunge la temperatura di 92°C e si disattiva quando scende sotto i 90°C.

La sostituzione dell’olio del motore è consigliata la prima volta dopo 50 ore di lavoro, successivamente ogni 300 ore.

004 004b


Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare la nostra privacy policy.

  Io accetto i cookie per questo sito. Accetto