Meccanizzazione

McCormick: il debutto della serie X2

df

Realtà sempre più proiettata verso l’innovazione e determinata a perseguire l’obiettivo del completo aggiornamento della linea aziendale di prodotto, McCormick si prepara ad esibire alla prossima edizione pugliese di Enovitis in Campo gli ultimi risultati del suo grande processo di rinnovamento anche nell’ambito dei trattori particolarmente idonei agli impieghi specialistici.

 

 

GLI EREDI DELLA FAMIGLIA GM

Il brand di Argo Tractors sfrutterà infatti il palco offerto dall’evento di scena a Corato tra i filari della tenuta Torrevento per il lancio in anteprima assoluta della nuova e modernissima serie X2, erede della eclettica famiglia GM.

MOTORI YANMAR PER TRE MODELLI DA 44 A 55 CAVALLI

Una nuova serie connotata da spiccate doti di agilità e compattezza, oltre che da un nuovo piacevole e funzionale design del cofano e del tetto, declinata nei tre modelli X2.20, X2.30 e X2.40 con potenze massime, rispettivamente, di 44, 47,5 e 54,2 cavalli.

A svilupparle sono i prestanti, parsimoniosi e silenziosi motori della nuova generazione Yanmar TNV a quattro cilindri, ad iniezione diretta, aspirati e turbo, emissionati Tier 3 ed in grado di generare, nei tre modelli, coppie massime di 129, 141 e 159 Newtonmetri a 1.400, 1.200 e 2.000 giri al minuto.

CAMBIO A 24 RAPPORTI CON INVERSORE SINCRONIZZATO

Sul fronte della trasmissione adottata dalla nuova serie X2 di McCormick, al cambio base – costituito da un gruppo meccanico che mette a disposizione 24 rapporti totali (12AV+12RM) – è stato associato un super-riduttore che permette di selezionare 16 marce in avanti più altrettante in retro, con inversore completamente sincronizzato e comandi situati in posizione avanzata e laterale rispetto al volante, in linea con i nuovi standard costruttivi mirati, in nome del massimo comfort operativo, a garantire l’abitabilità della piattaforma e la comodità di accesso al posto di guida.

SOLLEVATORE MECCANICO E DISTRIBUTORI SUPPLEMENTARI

Criterio che ha ispirato anche l’ergonomico posizionamento sulla nuova plancia, a destra del conducente, dei comandi per il sollevatore meccanico con attacco a tre punti di 1a categoria – capace di sollevare fino a 1.200 chilogrammi – e per i tre distributori supplementari a semplice e doppio effetto.

Alla loro alimentazione provvede un impianto idraulico con una portata massima di 48 litri di olio al minuto, mentre la presa di forza meccanica posteriore è presente con due regimi di velocità, di 540 e 750 giri al minuto (in più il regime sincronizzato con il cambio).

Ma è soprattutto nella sempre maggiore flessibilità di impiego che va individuata la caratteristica saliente della serie X2 a marchio McCormick, studiata espressamente per svolgere il ruolo di versatile soluzione unica capace di eseguire bene sia i compiti di un trattore compatto da campo aperto sia quelli di uno specializzato.

POSTO DI GUIDA SU PIATTAFORMA AMMORTIZZATA E CABINA A RICHIESTA

Ecco perché questa nuova gamma viene offerta non soltanto in versione standard ma anche nella inedita configurazione GE (solo con piattaforma) che, grazie ad un peculiare e calibrato disegno dei riduttori posteriori e dell’assale anteriore, permette di ridurre l’altezza complessiva del trattore grazie ad un pianale ribassato di ben 95 millimetri, rispetto ai modelli standard, a parità di gommatura posteriore.

Con l’impiego sui modelli della nuova serie X2 di pneumatici posteriori da 24 pollici di diametro, per giunta, si potranno raggiungere dimensioni particolarmente compatte: un ingombro minimo in larghezza pari a 1.420 millimetri ed una altezza a volante di soli 1.230 millimetri (disponibili in opzione, poi, anche pneumatici posteriori da 20 pollici).

Un insieme di prerogative che rende i nuovi specialisti di McCormick assolutamente capaci di garantire migliori prestazioni nell’ambito di spazi molto limitati in altezza e larghezza, e quindi, ad esempio, nei vigneti a tendone o in serra.

MCCORMICK SERIE X2 : LE CARATTERISTICHE TECNICHE

Modello X2.20 X2.30 X2.40
Motore Yanmar 4TNV84-KLAN Yanmar 4TNV88-KLAN Yanmar 4TNV84T-2XLAN
Regime nominale (giri/min)    2.800
Potenza max Iso (cv) 44  47,5 54,2
Coppia massima  (Nm) 129   141 159
Regime coppia massima  1.400 1.200 2.000
Alesaggio x Corsa (mm)  84 x 90 88 x 90 84 x 90
Cilindrata (cc) 1.995 2.189 1.995
Cilindri/Valvole  4/8 4/8 4 Turbo/16
Emissioni Stage IIIA/ Tier 3
Trasmissione Cambio base + inversore 12AV+12RM (30 km/h)
Cambio base + superriduttore + inversore 16AV+16RM (30 km/h)
Presa di forza posteriore (giri/min) 540 (standard)
540/750 (opzionale)
sincronizzata al cambio di velocità solo su pdf 2 velocità
Presa di forza anteriore (giri/min)  1.000 (opzionale)
Portata pompe idrauliche (soll+sterzo) (litri/min) 28+19,7
Capacità soll. posteriore (chili)  1.200
Lunghezza totale con zavorre (mm) 3.225
Larghezza minima (mm) 1.383
Passo 4RM (mm) 1.760
Altezza al telaio di sicurezza (mm) 2.097 STD
2.003 GE
Altezza sopra la cabina (mm) 2.307
Peso totale senza zavorre (chili) 1.460
Capacità serbatoio carburante(litri) 40

 

Fonte: Meccagri

You have no rights to post comments