Tractorum TRACTORUM.IT

Fendt: le novità per Agritechnica 2013

Nuovo 800 Copia

In mancanza del tanto atteso 1000 Vario, sul quale Fendt mantiene il massimo riserbo anche se, a livello di prototipo, già circola qualche scatto sul web, l’attenzione della stampa internazionale alla press conference di Marktoberdorf (vedi link) si è concentrata sui fiori all’occhiello della scuderia tedesca, i nuovi trattori delle serie 800 e 900 Vario – i più venduti sul mercato dell’alta potenza in Europa centrale e occidentale – pronti allo sbarco ad Agritechnica 2013.

Challenger MT875E, il più potente trattore cingolato della storia

MT875E PP Copia

Un debutto che promette di essere il più spettacolare dell’edizione 2013 di Agritechnica. È quello del Challenger MT875E, il più potente trattore cingolato della storia, che verrà mostrato al salone di Hannover in una livrea sorprendente. Con una potenza nominale di 590 cavalli, il nuovo modello di punta della gamma MT800E è in grado di erogare fino a 640 cavalli, vale a dire oltre 30 cavalli in più rispetto all’attuale MT875C.

Deutz-Fahr amplia la serie 6 con i modelli 6120, 6130 e 6140

1

Deutz-Fahr arricchisce la serie 6 con nuovi modelli 6120, 6130 e 6140, da 120, 130 e 140 cavalli rispettivamente, con trasmissione Powershift o a variazione continua TTV.  I nuovi modelli rappresentano per Deutz-Fahr il completamento verso le medie potenze dell’offerta serie 6, che vede già trattori fino a 190 cavalli  e ampia scelta fra versioni Powershift e TTV.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare la nostra privacy policy.

  Io accetto i cookie per questo sito. Accetto